Vice presidente USA Mike Pence: “L’emendamento 25 non è un mezzo di punizione”
Gennaio 13, 2021 58 Visualizzazioni

Vice presidente USA Mike Pence: “L’emendamento 25 non è un mezzo di punizione”

Il vicepresidente degli USA Mike Pence scrive alla presidente della Camera dei Rappresentanti Nancy Pelosi e le fa capire chiaramente che rifiuterà il 25° emendamento di cui sembra destinatario il presidente Trump.

Pence dice che invocare l’emendamento per l’impeachment non è nel migliore interesse della Nazione, né è costituzionale, difatti scrive: “Come tutti ben sapete, il 25° emendamento è stato introdotto in caso di incapacità o handicap del Presidente. Solo pochi mesi fa, quando hai introdotto una legge per formare una commissione per il 25° emendamento, hai detto tu stesso: ‘L’idoneità di un presidente per il suo ufficio deve essere valutata attraverso la scienza e i fatti’.

All’epoca hai detto che siamo molto attenti e non siamo autorizzati a formulare giudizi sulla base di dichiarazioni o comportamenti che non ci soddisfano, ma esclusivamente sulla base di valutazioni mediche”.

Il vice presidente degli Stati Uniti procede così: “Portavoce, lei aveva ragione su questo. Secondo la nostra Costituzione, l’emendamento 25 non è un mezzo di punizione o assunzione illecita di una carica. Applicare l’emendamento 25 in questo modo costituirebbe un terribile precedente.

lettera di Mike Pence alla speaker Nancy Pelosi

La lettera di Mike Pence alla speaker Nancy Pelosi

Dopo gli orribili eventi di quest’ultima settimana, l’energia della nostra Amministrazione è diretta a garantire un transizione ordinata.

La Bibbia dice che “per ogni cosa c’è una stagione e un tempo per ogni scopo sotto il cielo…un tempo per guariree un tempo per ricostruire. Quel tempo è adesso”.

 

 

Previous Twitter chiude i profili "Q" Anon ma lascia aperti quelli di Antifa e Black Lives Matter
Next Regione Lazio. L'interrogazione urgente di Davide Barillari sul vaccino Covid: Non può essere imposto con la legge, né dal datore di lavoro

About author

Può interessarti anche

Dal Mondo

Anche “GEORGE NEWS”, rivista fondata da JFK JR, é stata sospesa da Twitter

Da The italian tribune “George news” cacciata da Twitter, proprio come accaduto a Donald J. Trump, ad alcuni componenti della sua famiglia, nonché ad altri influencer che sposavano le cause

Politica americana

Arrivano i “Guardians”: Mike Pence annuncia il nome dei corpi militari della US Space Force

Il vice presidente degli Stati Uniti d’America comunica il nome dei corpi militari della US Space Force, ad un anno di distanza dalla nascita del nuova forza armata statunitense. Mike

Dal Mondo

Chi vincerà le elezioni presidenziali americane del 2020?

Trump parla di frode elettorale e che si rivolgerà alla Corte Suprema americana. Mentre circola da giorni un video sui social network dove Joe Biden parla proprio di questo, e