SpaceX: Primo viaggio in orbita per 4 civili. Il Falcon 9 è stato lanciato dalla Florida

L'equipaggio di Inspiration4 condurrà ricerche sulla salute per un'ulteriore esplorazione umana dello spazio. Missione storica per far progredire la scienza e la medicina per la salute umana durante i voli spaziali

0
176
Inspiration4 SpaceX Primo viaggio in orbita per 4 civili. Il Falcon 9 è stato lanciato dalla Florida

SpaceX ha dato il via il suo primo volo dedicato esclusivamente ai civili. Uno dei razzi Falcon 9 è stato lanciato dalla Florida due giorni fa per la missione “Inspiration4”.

Il veicolo dell’equipaggio è decollato dal Kennedy Space Center della NASA. La finestra di lancio era di 24 ore e si è aperta alle ore 20:00. EDT (0000 GMT) di mercoledì (orario soggetto a modifiche a seconda delle condizioni meteorologiche).

La missione, chiamata appunto Inspiration4 nasce dalla volontà di Isaacman di raccogliere 200 milioni di dollari per il St. Jude Children’s Research Hospital, da destinare alla ricerca sul cancro infantile.

Isaacman è un miliardario di 38 anni che ha fornito i fondi per il volo. L’importo esatto pagato a SpaceX non è stato reso ancora noto.

La sera del 15 settembre la US Space Exploration Technology Corporation (SpaceX) ha inviato dunque con successo la navicella spaziale “Dragon” nello spazio.

“Dragon” e l’equipaggio Inspiration4 “orbiteranno intorno alla Terra per tre giorni ad un’altitudine di ~575 km, volando più lontano di qualsiasi altro volo spaziale umano dalle missioni Hubble”, scrive SpaceX via Twitter.

L’astronave orbiterà attorno alla terra ogni 90 minuti a una velocità di oltre 27.000 chilometri all’ora. Stiamo parlando del viaggio “civile” più lontano dalla terra mai realizzato nella storia, ad una distanza di circa 160 chilometri più in alto dell’orbita della Stazione Spaziale Internazionale.

SpaceX ha invitato via Twitter le persone a seguire il volo attraverso la loro piattaforma (QUI).

SpaceX Falcon 9 follow Dragon

SpaceX invita i sui follower a seguire il volo via web

I quattro viaggiatori hanno svolto negli ultimi cinque mesi dei preparativi rigorosi, compreso l’allenamento in alta quota. La NASA ha fornito consulenza tecnica e assistenza alla formazione.

SpaceX fa poi sapere che l’equipaggio di Inspiration4 condurrà ricerche sulla salute per un’ulteriore esplorazione umana dello spazio.

Si tratta dunque di “una missione storica per far progredire la scienza e la medicina per la salute umana durante i voli spaziali”, comunica la corporation fondata da Elon Musk.

Scrive nello specifico SpaceX: “L’equipaggio di Inspiration4, la prima missione di volo spaziale umano al mondo interamente civile in orbita, ha annunciato oggi che prenderà parte a un’iniziativa di ricerca sanitaria unica nel suo genere per aumentare la conoscenza dell’umanità sull’impatto del volo spaziale sul corpo umano. Una volta in orbita, l’equipaggio effettuerà esperimenti di ricerca accuratamente selezionati sulla salute umana e sulle prestazioni, che avranno potenziali applicazioni per la salute umana sulla Terra e durante i futuri voli spaziali. Inoltre, SpaceX, il Translational Research Institute for Space Health (TRISH) al Baylor College of Medicine e gli investigatori del Weill Cornell Medicine raccoglieranno dati ambientali e biomedici e campioni biologici dai quattro membri dell’equipaggio di Inspiration4 prima, durante e dopo questo storico volo spaziale”.

 

Alcune dichiarazioni dei viaggiatori prima della partenza

“Il consiglio che darei a me stesso più giovane è che puoi mirare in alto, puoi sognare in grande e anche le cose che la gente direbbe è quasi impossibile, puoi realizzarlo.” #Inspiration4 Comandante @rookisaacman

“Sto cercando di vedere ciò che non vedo. E quelle saranno le linee su una mappa o quei muri che sembrano separarci – ideologicamente, politicamente, geograficamente o anche fisicamente – quelli non esistono quando ti allontani abbastanza”. #Inspiration4 Specialista di missione @ChrisSembroski

“Il giorno del lancio, penserò a come tutta la mia vita è stata condotta fino a questo momento…Voglio incoraggiare la prossima generazione a sognare che questo sia possibile”. Pilota di missione #Inspiration4 @DrSianProctor

“Sono incredibilmente eccitato e ovviamente ho il posto vicino al finestrino. Guardare fuori dalla finestra e vedere la Terra dallo spazio sarà così incredibile. Non riesco nemmeno a esprimerlo a parole”. #Inspiration4 Ufficiale medico @ArceneauxHayley

Inspiration4, SpaceX, Dragon flight, Falcon9, Florida
Inspiration4, SpaceX, Dragon flight, Falcon9, Florida

Le persone presenti sulla navicella Dragon sono: Jared Isaacman (38 anni) fondatore e CEO del fornitore di servizi di pagamento statunitense “Shift4 Payment”, Chris Semb (42 anni) ingegnere aerospaziale Rosky, Shane Proctor (51 anni) geoscienziato, Hayley Assino (29 anni) assistente medico presso il St. Zudd Children’s Research Hospital.

Ricordiamo che SpaceX è un’azienda aerospaziale statunitense con sede a Hawthorne in California. La Corporation, che è stata costituita nel 2002 da Elon Musk, ha vari obiettivi, tra questi il creare tecnologie per ridurre i costi dell’accesso allo spazio al fine di rendere possibile la colonizzazione di Marte.

SpaceX ha sviluppato i razzi lanciatori Falcon 1, Falcon 9 e Falcon Heavy, insieme alle capsule Dragon e Dragon 2, per il trasporto di cargo e degli astronauti dalla Stazione Spaziale Internazionale, ma anche, nel caso del viaggio della Inspiration4, verso la Stazione Spaziale.

© Riproduzione riservata