Ricercatori militari cinesi utilizzano l’intelligenza artificiale per tracciare gli UFO

Per l'Esercito Popolare di Liberazione, questi oggetti vengono definiti come "condizioni dell'aria non identificate" oppure come "fenomeni aerei non identificati"

0
154
Ricercatori militari cinesi utilizzano l'intelligenza artificiale per tracciare gli UFO

Alla fine di giugno il Pentagono relazionerà sugli UFO e sugli avvistamenti avvenuti nel corso di questi ultimi decenni. Nel frattempo i ricercatori militari cinesi utilizzeranno l’intelligenza artificiale per tracciare e analizzare il numero crescente di oggetti sconosciuti nello spazio aereo cinese.

È previsto che i massimi funzionari dell’intelligence e dell’esercito USA rilascino un rapporto questo mese sugli oggetti non identificati nello spazio aereo americano. Il rapporto é stato commissionato dal Congresso degli Stati Uniti d’America.

Da quello che apprendiamo però, pare che anche in Cina si stiano incrementando le presenze di oggetti volanti non identificati.

Per l’Esercito Popolare di Liberazione, questi oggetti vengono definiti come “condizioni dell’aria non identificate” oppure come “fenomeni aerei non identificati”.

Anche Barack Obama, ex Presidente USA, durante un’intervista di qualche giorno fa ha affermato quanto segue: “Ciò che è vero, e in realtà sono serio qui, è che ci sono – ci sono filmati e registrazioni di oggetti nei cieli, che non sappiamo esattamente cosa siano. Non possiamo spiegare come si muovono, la loro traiettoria. Non avevano uno schema facilmente spiegabile. E quindi, sai, penso che le persone prendano ancora sul serio il tentativo di indagare e capire di cosa si tratta”.

Il rapporto del governo USA, che si attende con ansia – scrivono al New York times e alla CNN -, non ha trovato prove che i fenomeni a cui hanno assistito i piloti della Marina militare americana siano astronavi aliene, il rapporto non dice però neppure in via definitiva che non lo siano.

Il “Super Great White Shark” cinese

E’ stato chiamato dai media cinesi “Super Great White Shark” (super grande squalo bianco), sembra un UFO alieno, ma invece, non é altro che un “elicottero armato”, progettato per il “futuro campo di battaglia dell’informazione digitale”.

Questa macchina é lunga 7,6 metri ed alta quasi tre metri, può trasportare due persone ed é stata esposta circa due anni fa alla China Helicopter Exposition di Tianjin.

Ma questo non é l’unico prototipo del genere, tanto é vero che già gli americani avevano sviluppato il VZ-9 Avrocar, mentre i canadesi l’AV Roe (Avro) Aircraft, entrambi di costruzione negli anni ’50.

avrocar USA
U.S. Air Force photo

https://www.scmp.com/news/china/science/article/3136078/china-military-uses-ai-track-rapidly-increasing-ufos

https://eu.usatoday.com/story/news/politics/2021/06/01/congressional-ufo-report-expected-month-whats-it/5288989001/

https://edition.cnn.com/2021/06/03/politics/intelligence-officials-navy-pilot-ufo-encounters/index.html

www.nytimes.com/2021/06/03/us/politics/ufos-sighting-alien-spacecraft-pentagon.html

https://www.globaltimes.cn/content/1166591.shtml

https://edition.cnn.com/2019/10/16/asia/china-new-helicopter-ufo-intl-scli-hnk/index.html