Pfizer prevede 33,5 miliardi di dollari derivanti dalle vendite dei vaccini COVID-19 (per 2,1 miliardi di dosi). Si tratta di un incremento di previsione dei ricavi, per il 2021, superiore rispetto ai 26 miliardi di dollari previsti inizialmente.

La casa farmaceutica ha motivato la sua previsione di vendita del vaccino Covid in base agli accordi firmati per 2,1 miliardi di dosi nel 2021.

L’azienda aveva già registrato ricavi per 14,58 miliardi di dollari nel primo trimestre 2021.

La Pfizer ha riportato quindi un aumento del 35% rispetto ai 10,08 miliardi dello stesso periodo del 2020. Mentre le entrate dal vaccino Covid-19 erano state di 3,5 miliardi di dollari.

📱📲  CONDIVIDI, ISCRIVITI E FAI ISCRIVERE AL CANALE:

https://t.me/italiantribune

💻📱 VISITA E SEGUI IL PORTALE WEB:

www.theitaliantribune.it

SE FAI PARTE DI UN PORTALE WEB, TESTATA, BLOG, SITO AGGREGATORE DI NOTIZIE, LEGGI QUI PER LE MODALITA’ DI CONDIVISIONE DEI TESTI E DEI NOSTRI POST

Come condividere