Impeachment per Biden il giorno dopo l’inaugurazione

Da The italian tribune

La repubblicana Marjorie Taylor Greene, membro della Camera dei Rappresentanti per lo stato della Georgia dal 2021, ha annunciato giovedì che presenterà l’impeachment contro il presidente eletto Joe Biden subito dopo la sua inaugurazione, quindi il primo giorno utile.

La georgiana ha espresso questi concetti subito dopo che la Camera dei rappresentanti ha messo sotto accusa il presidente Donald Trump per una seconda volta.

Greene, come riporta Breitbart, chiederà l’impeachment di Biden a causa di presunti rapporti d’affari che Biden e suo figlio Hunter Biden hanno avuto con il Partito Comunista Cinese e in Ucraina.

Alcune delle parole dette a Newsmax TV

“Dobbiamo assicurarci che i nostri leader siano ritenuti responsabili, non possiamo avere un presidente degli Stati Uniti che è disposto ad abusare del potere dell’ufficio di presidenza ed essere facilmente comprato dai governi stranieri…Società energetiche cinesi, energia ucraina aziende”

Il suo tweet

“Il 21 gennaio presenterò gli articoli di impeachment sul presidente eletto @JoeBiden. 75 milioni di americani sono stufi dell’inazione. È ora di prendere una posizione. Sono orgogliosa di essere la voce degli elettori repubblicani che sono stati ignorati. #ImpeachBiden  #QuidProJoe #BidenCrimeFamily”.

ITALIAN TRIBUNE
Ci occupiamo di temi legati all’attualità, alla politica, all’economia e a quello che accade nel resto del mondo. I nostri post sono dedicati anche alle scienze e alle tecnologie, allo sport ed alle scienze motorie, oltreché al benessere e alle scienze umane e sociali. Cerchiamo inoltre, il più possibile, di fornire i fatti così come sono, allegando quasi sempre le fonti originarie oppure delle testate giornalistiche che riteniamo più attendibili.

Similar Articles

Commenti

Advertismentspot_img

LE PIÙ CLICCATE