In Florida il Senato ha approvato un disegno di legge risalente al 2006, però con alcuni emendamenti che pongono limiti ai poteri locali durante le emergenze, inoltre consente l’applicazione di multe alle aziende o alle istituzioni che richiederanno documentazioni sui vaccini o card vaccinale.

La multa sarà quantificata in 5.000 dollari per ogni violazione e riguarderà qualsiasi azienda o scuola o istituzione ogni volta che richiederà un passaporto vaccinale o addirittura una prova della vaccinazione Covid-19.

La legge di 49 pagine, che come abbiamo già detto é una modifica alla struttura di un disegno di legge del 2006 (SB 2006), va anche a modificare la legge statale sulla gestione delle emergenze apportando limiti ai poteri locali in caso di emergenza, istituisce multe per aziende o istituzioni che richiedono la documentazione sui vaccini, in un emendamento tecnico che é stato aggiunto mercoledì chiarisce anche i protocolli di screening Covid-19.

Il disegno di legge é stato approvato mercoledì alla Camera con 76 voti a favore contro 40, é poi stato inviato al Senato per l’approvazione degli emendamenti. La legge che é stata sponsorizzata dal senatore Danny Burgess viene approvata dal Senato il 22 aprile con 27 voti a favore e 9 contrari.

I democratici hanno fatto presente che il disegno di legge viola i diritti di proprietà delle imprese e si oppone all’industria dei viaggi, ai tour operator, alle compagnie di crociera dello stato, che a loro dire ricordano che i clienti vogliono che chi viaggia sia vaccinato contro il Covid.

Daniel Wright Burgess Jr senatore dello stato della Florida dal Distretto 20
Daniel Wright Burgess Jr., Senatore dello stato della Florida del 20° Distretto

Tom Leek, repubblicano eletto alla Camera dei rappresentanti (2016) per il 25° distretto della Florida, ha risposto alle preoccupazioni dei democratici che chiedevano invece a gran voce il pass vaccinale, ricordando che i vaccini sono arrivati grazie a “qualche miracolo della scienza”, va riconosciuto però – dice – che i vaccini Covid “non hanno la stessa storia provata degli stessi vaccini che richiediamo ai nostri alunni”. Il repubblicano afferma che bisogna ammettere “che l’esitazione del vaccino è reale e comprensibile”.

Leek ha inoltre affermato – come riporta il Washington examiner – che il divieto impedisce anche la discriminazione delle comunità minoritarie che hanno livelli di vaccinazione inferiori.

“Torniamo alla normalità, – continua il parlamentare repubblicano – ma riconosciamo che è giusto che alcuni segmenti della nostra comunità esitino a vaccinarsi. Ed è assolutamente vero che la parte più grande della nostra comunità che è restio a vaccinarsi é la nostra popolazione di minoranza”.

https://www.flsenate.gov/Session/Bill/2021/2006

Pdf – Florida: 2021 Legislature CS for CS for SB 2006, 2nd Engrossed

https://www.flsenate.gov/Senators/s20

https://www.washingtonexaminer.com/politics/senate-ok-needed-to-send-florida-vaccine-passport-ban-to-desantis-desk