Covid: Sesso orale alle persone appena vaccinate. L’offerta di un sex club di Ginevra

"Per ringraziare le persone vaccinate per aver contribuito alla ripresa di una vita normale"

0
2008
Sesso orale alle persone appena vaccinate. L'offerta di un sex club di Ginevra

Un sex club di Ginevra offre sesso orale ai clienti che presenteranno la prova della vaccinazione anti Covid.

L’annuncio del Club Delicious della città della Svizzera, Ginevra, specifica che i cittadini dovranno essere vaccinati “da meno di 3 giorni” e che riceveranno sesso orale gratuito, ma solo “dietro presentazione della prova vaccinale” (certificato Covid, Green pass, etc.).

Il sex club avvisa poi che la validità dell’iniziativa è limitata fino “al 30 novembre 2021”, inoltre che la loro offerta è “per ringraziare le persone vaccinate per aver contribuito alla ripresa di una vita normale”.

Non è la prima volta – scrive il quotidiano svizzero Blick – che il Club Delicious presenta iniziative di questo genere e che già nel 2018 lanciò un “café pipe”.

I clienti potevano ordinare un caffè per 80 franchi e gustarlo al tavolo mentre una delle escort del club se ne prendeva cura.

Ricordiamo che anche a Vienna è stata presentata una proposta simile, infatti una casa di appuntamenti ha offerto un ingresso gratuito al “sauna club” per i clienti che si vaccinano contro il Covid.

Nella Capitale austriaca i frequentatori del Funpalast avranno a disposizione quindi una sessione di 30 minuti nel “sauna club” a sfondo sessuale con una delle “signore” presenti.

© Riproduzione riservata