Biden “#NotMyPresident”: E’ il nuovo hashtag di tendenza su Twitter

Biden “#NotMyPresident”: E’ il nuovo hashtag di tendenza su Twitter

Biden is “#NotMyPresident“: E’ il nuovo hashtag di tendenza su Twitter che ha iniziato a circolare pochi minuti prima che Joe Biden salisse sul palco per la cerimonia della sua inaugurazione.

Il claim “Non il mio presidente” sembra essere diventato un vero e proprio grido per chi non é d’accordo sulle elezioni degli Stati Uniti d’America 2020.

Ricordiamo che Biden si é avviato sui gradini del palco alle 11:18 e già alle 11:30 c’erano oltre 21.000 tweet con incluso l’hashtag “#NotMyPresident“.

Una parte dell’America dunque che si sveglia carica di sentimento e di passione, ma soprattutto schierata politicamente, anche perché lo stesso hashtag viene usato, da qualche ora, dai fan democratici contro Donald J. Trump.

 

FONTE:

Previous Al pronto soccorso dell'ospedale Sacco non c'è nessun affollamento di pazienti Covid
Next L'OMS chiude il cerchio: "La maggior parte dei test PCR sono indicati come ausilio per la diagnosi"

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/theitaliant/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

Può interessarti anche

Dal Mondo

Jack Ma ed il sistema educativo. Il miliardario é anche attore in un film di Jet Li

Da The italian tribune Il secondo uomo più ricco é un ex insegnante di inglese con un patrimonio da 41,8 miliardi di dollari, oggi imprenditore più ricco della Cina. Jack

Dal Mondo

Florida. Il Governatore Ron De Santis: I Big Tech non fanno l’interesse pubblico

Da The italian tribune Il Governatore dello stato americano della Florida, Ron De Santis, ha tenuto una conferenza stampa nella capitale, dove ha parlato della censura delle grandi aziende tecnologiche

Dal Mondo

Trump accusa brogli elettorali: “Abbiamo delle vere e proprie prove schiaccianti”

“Vogliamo che la stampa sia onesta e trasparente. Vogliamo un elezione onesta. Vogliamo uno scrutinio che sia il più corretto possibile. É così che questo paese vincerà, è così che