Anche lo scienziato Roberto Burioni avvisa: “La nuova moda è terrorizzare con la variante”

Da The italian tribune

Roberto Burioni, direttamente dalla sua pagina facebook Medical facts, scrive che la nuova moda è “terrorizzare con la variante”. Il medico poi aggiunge che le “varianti virali emergono continuamente e, fino a prova contraria, non rappresentano un pericolo”.

Ma già Nadhim Zahawi, sottosegretario britannico allo Sviluppo dei vaccini, ha affermato – come riportato da The Sun – che “sono circa 4.000 le varianti del Coronavirus in circolazione al momento nel mondo” e che le aziende farmaceutiche “stanno lavorando per migliorare i prodotti”.

Anche il presidente AIFA, Giorgio Palù, ha ricordato al quotidiano La Stampa che l’allarmismo che si stava scatenando per la variante del Covid in Gran Bretagna non era “giustificato dai dati scientifici”, inoltre che si trattava “di sequenze genomiche”, ma che non c’era “dietro alcuna biologia”. Ma il professore di microbiologia presso l’Università di Padova, nonché già presidente delle Società italiana ed europea di virologia, dichiarava anche che le notizie relative alla variante inglese riguardavano “un eccesso di prudenza, figlio di una visione allarmistica della pandemia“.

Ma torniamo a Burioni, il quale aggiunge al suo commento che non c’è nessun elemento che faccia pensare che le varianti “già individuate sfuggano all’azione dei vaccini più potenti”. Lo scienziato procede poi facendo l’esempio con Israele dove la variante inglese “è contrastata impeccabilmente dal vaccino”.

Anche lo scienziato Roberto Burioni avvisa La nuova moda è terrorizzare con la variante
Anche lo scienziato Roberto Burioni avvisa La nuova moda è terrorizzare con la variante

 

Lo scienziato fa poi l’esempio del vaccino per il morbillo “che ha un meccanismo di replicazione del  suo genoma a RNA molto più impreciso del coronavirus e questo introduce più mutazioni del coronavirus. Il vaccino contro il morbillo è stato messo a punto negli anni ’60 ed è ancora efficace come il primo giorno”, conclude Burioni.

Anche se il medico a più riprese invita tutti alla vaccinazione noi invitiamo ad informarsi direttamente dalle fonti ufficiali, affinché la libera scelta sia un diritto inalienabile.

 

La foto di copertina é raccolta da:

  • https://www.facebook.com/robertoburioniMD/photos/a.2045453305679842/3193046220920539/

 

ITALIAN TRIBUNE
Ci occupiamo di temi legati all’attualità, alla politica, all’economia e a quello che accade nel resto del mondo. I nostri post sono dedicati anche alle scienze e alle tecnologie, allo sport ed alle scienze motorie, oltreché al benessere e alle scienze umane e sociali. Cerchiamo inoltre, il più possibile, di fornire i fatti così come sono, allegando quasi sempre le fonti originarie oppure delle testate giornalistiche che riteniamo più attendibili.

Similar Articles

Commenti

Advertismentspot_img

LE PIÙ CLICCATE